Translate

mercoledì 26 giugno 2013

freschezza assicurata: riso venere con salmone e ananas

Non è detto che le cose semplici sono quelle che hanno meno gusto! Ogni tanto, tra il caldo torrido dell'estate appena arrivata e lo stress quotidiano, ci si può dedicare poco alla cucina!Ma, questo non vuol dire che i nostri piatti non contengano solarità e freschezza e soprattutto gusto!
Il riso venere l'ho mangiato per la prima volta l'anno scorso, grazie ad Elena e Stefania gran gustaie come me! così da allora, ho deciso che sarebbe diventato un piatto "ordinario" nella mia alimentazione!
Credo che le insalate di riso o di pasta siano le soluzioni ottimali per mangiare in ufficio sia durante i mesi invernali che non, certo in estate hanno una marcia in più ti fanno sentire leggera ma nello stesso tempo appagata.....
Per questo piatto dovete preparare:


  • 100 gr di riso venere
  • ananas
  • 2 fette di salmone in busta
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
  • noce moscata
Portate a bollare una pentola con acqua salata, fate cuocere il riso (ha una cottura più lenta e lunga rispetto a quello normale) almeno 30 minuti.

Sbucciate l'ananas , lavatela e tagliatela a pezzetti

Preparate dei tocchetti di salmone

Mantecate il riso con lo spezie, l'olio un pò di burro, l'ananas e il salmone!!!

venerdì 21 giugno 2013

Torta di compleanno per la mamma ispirata alla torta Mozart di Elena!

Andiamo con ordine: Oggi vi descriverò tutti i passaggi che servono per questa meravigliosa torta! Ispirata dalla torta Mozart della mia amica Elena (celiaca pasticciona); ho deciso non avendo il tempo di fare il marza pane di regalare una torta senza glutine di compleanno alla donna più importante della mia vita: Mia Mamma con tanto di illustrazione dei passaggi!!!! Così anche voi, vi potete cimentare in questa impresa...che d'impresa non ha niente perchè vi accorgerete è più semplice di quanto possiate immaginare.

Per il pan di spagna
  • Mix di farine creato da me (40 gr di fecola di patate 60 gr di maizena, 30 gr di farina di grano saraceno, 20 gr di farina di riso finissima)Mi raccomando accertatevi che la fecola o la maizena siano consentite!
  • 4 uova
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di mezzo limone
  • 1/2 bustina di lievito (Consentito)
Fate montare le uova con lo zucchero per almeno 12 minuti. Io ho abbondato con 15 e non me ne pento! :)
Aggiungete la farina setacciata e il lievito, un pizzico di sale, la scorza del limone e dopo aver imburrato e infarinato una teglia circa 26 cm infornate per mezz'ora a 180°. Controllate la temperatura in base al vostro forno.

Per la crema pasticcera ho preso la ricetta di Elena
(copio e incollo la ricetta)
500 ml di latte fresco       

80 g di amido di mais senza glutine        
4 tuorli
120 g di zucchero semolato
4 cucchiai aroma di limone

In un tegamino mescolare i tuorli e lo zucchero con una frusta. In un bicchiere mettere l'amido e per scioglierlo aggiungere un po' di latte. mescolare e unirlo ai tuorli ed allo  zucchero. Continuare a mescolare aggiungendo pian piano il resto del latte.
Trasferire il tegamino sul fuoco (medio) e continuare a mescolare fin tanto che non si solidifichi la crema. Alla fine aggiungere l'aroma al limone e versare in una ciotola; lasciare raffreddare a temperatura ambiente coprendo con un foglio di pellicola trasparente. Trasferire il tutto in frigo per almeno 4 ore.

                                                          PER LA BAGNA:

  • un pò di fragole
  • un pò di rum
  • zucchero
Schiacciate le fragole lavate con un cucchiaio aggiungete zucchero e rum e lasciate insaporire!


 Dopo aver cosparso lo strato di pan di spagna con la bagna, aggiungete la crema pasticcera!

 Tritate i pistacchi, io ho usato il tritatutto della Tupperware, molto utile e veloce!


Ho ricoperto la torta con la panna montata (consentita)
 Decorato il tutto con granella di pistacchio e fragole!!!!!!!!!!!!!!!!!

mercoledì 19 giugno 2013

È nato gluten free travel and living

                                           William Klein pubblicata su Vogue Ottobre 1958



Udite Udite...oggi è un giorno speciale!!!!


é nato Gluten Free Travel and living......

Le nostre idee, le nostre chiacchiere, i nostri monologhi hanno trovato spazio in un unico blog che ha un compito speciale

Citazione presa da qui:
Con questo nuovo blog "unificato" uniamo gli sforzi perché crediamo che con un'unica voce forte e chiara riusciremo a raggiungere tante più persone e proporre a tutti coloro che sono interessati  soluzioni, proposte ed esperienze per una vita senza glutine...

Siamo un gruppo di foodbloggers che si è unito per cercare di dar voce al nostro mondo: il mondo della celiachia! Questo per dimostrare che non esiste una lotta di potere nella ricerca di fama del proprio blog, ma perchè ognuna di noi crede sia possibile diffondere le informazioni giuste e complete sulla celiachia. Vogliamo rendere alla portata di tutti le nostre idee, le nostre informazioni, le nostre ricette.

Oggi è il primo passo di un cammino speriamo lungo e duraturo!!!!!

Un grazie a tutte le mie compagne di viaggio che hanno trovato lo spazio nei giorni più caotici, la dedizione quando a volte si perde ogni briciolo di serenità e la grinta quando la lotta si sa già sarà lunga ed estenuante....
Ragazze insieme per mano iniziamo la nostra avventura!

mercoledì 5 giugno 2013

28 splendidi ANNI! Mega torta con crema Rocher.....

Qualche giorno fa il mio ragazzo ha compiuto gli anni....eh pensare che sono già passati tanti compleanni insieme!!!! Per i suoi 28 anni ho deciso di fare qualcosa di speciale! A lui piace giocare a poker.....soprattutto nel periodo delle feste con gli amici!Immaginate la scena in cui le donne vengono escluse dai giochi e gli uomini si creano il loro tavolino...Ecco esattamente quella!!!!!Ma se le fiches e le carte questa volta le facevo io, con la pasta di zucchero avrebbe avuto tutto un senso diverso....
La particolarità della torta sta anche nella crema!!!!
Troverete un pan di spagna come questo che ho fatto qui!
La pasta di zucchero l'ho comprata della Rebecchi senza glutine (cosi nn devo perdere un giorno intero per farla anche io)
Una torta quella piccola è farcita semplicemente con panna per problemi di intolleranze varie di alcuni invitati....
e dulcis in fundo!!!!hahhah la torta più grande è farcita con la crema Rocher....., avete letto bene....prendete CARTA e penna




Ingredienti:

  • 3 pacchetti di wafer senza glutine
  • nutella Ferrero
  • 250 gr di mascarpone
  • panna montata senza glutine se comprate quella vegetale
Montate la panna, spezzate i wafer e unite tutti gli ingredienti! Non fate sbriciolare troppo i wafer, ma lasciate qualche pezzo visibile! La nutella, vi consiglio di metterla a cucchiate così la dosate secondo i vostri gusti!

Per la glassa:

  • 180 gr di cioccolato
  • panna montata q.b
  • Rum
Fate sciogliere il cioccolato a bagno maria, aggiungete la panna e il rum e mescolate! Lasciate raffreddar eun pò prima di rivestire la torta!!!!