Translate

giovedì 20 dicembre 2012

Biscotti al pistacchio



Mi è presa la mania dei biscotti, e dato che credo di regarlarne anche un pò a NAtale, vi proprongo questa variante al pistacchio....che vi farà leccare i baffi!!!!!

Ingedienti:

·       150 gr di farina di riso (consentita)

·       50 gr di granella di pistacchi

·       20 gr di farina di mais (consentita)

·       90 gr di zucchero

·       90 gr di burro

·       1 uova

·       ½ cucchiaino di bicarbonato

·       Un pizzico di sale

·       2 cucchiai di latte

·       Topping al cioccolato Fabbri

 

Oggi voglio lasciare spazio solo solo alle foto!!!!







Mescolate tutti gli ingredienti in un robot da cucina per 1 minuto per far amalgamare bene tutti gli ingredienti. Versate il composto su una spianatoia e lavorate con un po’ di farina di riso. Lasciate riposare avvolto in un canovaccio per mezz’ora. Tagliate le formine su un vassoio rivestito da carta forno e infornato a 180° per 10/15 minuti….Decorate con il topping.

sabato 15 dicembre 2012

RIfatte senza glutine: Gateaux au chocolat

Appuntamento RIFFATE TIME.....Questo mese ho adorato la ricetta proposta da Simonetta, questi gateaux au chocolat sono veramente deliziosi, delicati, particolari...insomma noi li abbiamo divorati in cinque secondi.......
Per rendere il dolce più NATALIZIO, dato che è il periodo dell'anno che amo di più; anche se devo dire a volte ci si scontra con realtà che non sono così idialliache ma io voglio provarci finchè posso e duro direi ad aver nel cuore questa gioia quando cominciando a colorarsi le città di luci colarate, di alberi profumati e addobbati, il periodo in cui si cerca di sbirciare nelle finestre della gente per guardare gli  alberi con le loro luci far da padroni......insomma il Natale con tutte le sue sfaccettature...!!!!!
MA non rubo più un solo secondo alla ricetta di Simonetta e vi consiglio VIVAMENTE di provarlA!!!

Lascio la parola a Simona:

Ingredienti:

  • 100 gr di cioccolato fondente al 70% di cacao*
  • 2 uova
  • 35 gr di burro
  • 35 gr di zucchero di canna
  • 12 gr di farina di riso *
  • 12 gr di fecola di mandioca*
  • 1 bustina di zucchero vanigliato*
  • zucchero a velo*
  • pezzetti di cioccolato*
  • Sale

*senza glutine e/o contaminazione da glutine. Consultare il prontuario dell'AIC.

Accendere il forno a 220 gradi.
Sciogliere il cioccolato con il burro in un pentolino dal fondo spesso a fuoco basso
Sbattere in un mixer le uova con lo zucchero di canna, unire lo zucchero vanigliato. Quando il composto é bianco e spumoso unire poco a poco il cioccolato fuso e la farina e mescolare bene.
Inburrare e infarinare degli stampini individuali distribuire l'impasto fino a 3/4, adagiare i pezzetti di cioccolato sulla superfici e poi coprire con il resto del composto.
Infornare e cuocere in forno caldo a 220 gradi per 8-10 minuti.




Il prossimo mese saremo ospitate da ANNA con il suo PLUMCAKE DEL BUON MATTINO...

martedì 11 dicembre 2012

LE RICETTE DI NATALE DELLE RIFATTE SENZA GLUTINE

Premetto che questo post dietro ha un'organizzazione paurosa; non tanto da parte mia che ho soltanto cercato di contribuire con una ricetta e cercando di rispettare tutte le regole per far in modo che questo post sia simile anzi uguale a quello delle mie amiche foodblogger!!! Quest'anno questo pdf è il regalo che possiate fare a tutte le vostre amiche, mamme, nonne e "alle prime armi" che adorano o vogliono cimentarsi nella cucina...Unisce le ricette che hanno un tema prettamente natalizio alla nostra cara alimentazione glutenfree....Lo scopo è continuare a sensibilizzare più persone possibili a cimentarsi nella cucina senza glutine...che in realtà è una cucina molto più semplice di quello che si pensa. A volte, nn distante da quella che conoscete...altre un pò più particolare ma che ha una grande attenzione negli ingredienti scelti e nell'utilizzo degli utensili da cucina..... Ma le parole diventano troppo, meglio rimandarvi inanzitutto alla Bravissime amiche foodblogger che hanno ideato, creato e supportato tutte noi al fine di realizzare questa bellissima raccolta!!!MARCELLA...:=):=):=) VALE  e ANNA LISA

Provo a mettere anche il link per consultare sul pc la raccolta!!!
 
Qui trovate il link al blog delle RIFATTE:::::::


Io per NAtale proverò il tronchetto di NAtale...si lo so forse è scontato...ma sono un'inguaribile tradizionalista :=):=):=):=)

sabato 8 dicembre 2012

Ravioli zucca e salsiccia......

Dopo la prima prova quest'estate, ho deciso di fare la pasta in casa più spesso......Così una domenica mattina presa di buona lena mi sono messa ad impastare....e così sn venuti fuori tre vassoi di ravioli che tutti i commensali hanno apprezzato....
Un ottimo primo per il vostro pranzo di Natale....
La cosa che mi piace di più della pasta fatta in casa è la soddisfazione di mangiare qualcosa che sai bene com'è fatto, sei stato tu ad impastare e lo sostiuisci con grazia e maestria al semplice formato di pasta che trovi negli scaffali del supermercato avendo un riscontro economico e qualitativo decisamente migliore.....e allora......Sporchiamoci le mani e impastiamo un pò di più!


ingredienti:


400 gr di farina senza glutine
  • 4 uova
  • 30 gr di acqua
  • sale q.b
  • zucca 200 gr
  • salsiccia (assicuratevi che il budello sia naturale)
  • parmiggiano

  • Cuocete la zucca in forno a 180° avvolta nella carta d'alluminio per circa 30/40 minuti....
    Cuocete la salsiccia aperta su una padella con un filo d'olio. Se volete fatela sfumare con del vino bianco e salate....
    Passate il tutto con un mixer e lasciate intiepidire il nostro ripieno.......

    Impastate la pasta, formando una fontana con la farina e aggiungendo il resto degli ingredienti.....
    Formate una palla, lasciatela riposare per 30 minuti...
    Stendetela e fate dei cerchi anche usando un semplice bicchiere da acqua.....
    Adagiate con un cucchiaino un pò di composto al centro e piegate il centro del vostro raviolo...unite bene le punte....e posateli su un vassoio rivestitio o da carta forno o con un pò di farina senza glutine.....





    Potete cuocere i ravioli con qualsiasi condimento....Non appena saranno buttati in pentola, saranno pronti appena saliranno sù!

    martedì 4 dicembre 2012

    Torta compleanno 1 anno

    E per un nuovo arrivato, il primo anno di vita è un momento importante che lui non ricorderà...ma che si è bravi gli si può far ricordare attraverso i nostri racconti e le foto che ormai aiutano tanto!! Mi vien da pensare ai nostri nonni, ad un tempo in cui non era possibile fare una fotografia per immortalare ogni momento importante delle nostra vita o di qualche altro. Si narrava, si cercava di immaginare la scena nella propria mente e la difficoltà stava nel riuscire a portare quell'immagine dentro di sè per sempre. ....
    Sembra difficile....sembra strano, forse brutto ma io ci trovo qualcosa di magico. Una riservatezza, un mistero e un custodire qualcosa che realmente solo noi e chi con noi viveva quei momenti poteva immaginare e portare con sè....
    Ad ogni modo, oggi abbiamo sicuramente delle agevolazioni ed è per questo che è meglio sfruttarle queste agevolazioni....
    un Blog di cucina serve anche a questo, grazie alle foto chiunque può già immaginare il prodotto finito e può pensare di realizzarlo........


    La ricetta della torta è un semplice pan di spagna che trovate nei link a fianco ......fatto in una teglia rettangolare e poi composto ad 1....

    L'ho ricoperto di panna colorata con coloranti gluten free della color gel...nel tubicino trovate la scritta gluten free e decorato con un trenino di pasta di zucchero....che vi mostrerò nel dettaglio nei prox post!!!!