Translate

martedì 30 marzo 2010

biscotti cioccolato e zenzero




Ciao a tutti, in questi giorni ho cercato di assaporare questi scatti fugaci di primavera...di cui avrei tanto bisogno. Sono l'unica a desiderare il mare, il sole...e le vacanze soprattutto. Ogni giorni qui in città rischia di essere pesante...meglio addolcirsi un pò con questi meravigliosi biscotti al cioccolato e zenzero che ho preso dal sito della schar!!




  • 170 g di "Mix Dolci" Mix C


  • 50 g di cacao amaro in polvere,


  • 50 g di gocce di cioccolato,


  • 100 g di zucchero,


  • 2 uova,


  • 100 g di burro freddo,


  • 1 cucchiaino da tè di lievito per dolci,


  • 1 cucchiaino da tè di zenzero in polvere





impastare velocemente tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia e compatta. Mettere nel frigorifero per circa un’ora. Stendere la pasta con il matterello e con l’aiuto di un bicchiere realizzare i biscotti. Riporre le forme su una teglia coperta con carta da forno, lasciando abbastanza spazio tra un biscotto e l’altro. Cuocere nel forno preriscaldato per 20-25 minuti a 180°C.






giovedì 11 marzo 2010

belli dentro...e belli fuori


ciao a tutti, ho scelto questa tematica perchè forse oggi mi sentivo in vena di scrivere. Sono giorni cupi per il freddo e per la pioggia, per le migliaia di catastrofi che ogni giorno i telegiornali ci propinano. Ho appena chiuso al telefono dicendo che mi sento in un'altra dimensione temporale. Vi è mai capitato di pensare al futuro??ecco a me devo dire che capita spesso, anzi mi correggo quotidianamente...ma come si fa??a resistere a quella voglia matta di star li ad ipotizzare a se..e se..e..se..e..se...e..se é logico che poi non posso stare ben, ogni sera è posticipato da un ma, o da un però..e li si che non riesco più a venirne a capo. So già che starete pensando, carpe diem, vivi alla giornata---goditi la vita.... a dirsi è più facile che a farsi dalle mie parti usiamo dire! però mai dire mai nella vita, magari un giorno quando avrò quello che sogno da anni farò così.

il titolo del post si riferisce esclusivamente al dolce che ho preparato per la festa delle donne, e che ho gustato con le mie amiche sotto un pleid mentre guardavamo la finale del gf....e devo dire sembrava essere il fuori e la glassa la vera bontà...ma una volta tagliato...e uscito fuori quella crema alla nutella e mascarpone che amo tanto....e quindi beh proprio bello dentro...e bello fuori!!!!



la ricetta della torta la trovate qui.


per la glassa:


  • 6 cucchiai di latte

  • 6 cucchiai di cacao in polvere consentito

  • 6 cucchiai di zucchero

  • 50 gr di burro

versate in un pentolino, il burro con il latte e lo zucchero...e infine aggiungete il cacao...mescolate fino a quando la crema si addenserà

per il ripieno:


  • 250 gr di mascarpone

  • 5 cucchiai di nutella

Unite il tutto con una frusta e amalgamate fino a far diventare il composto liscio ed omogeneo.