Translate

sabato 21 giugno 2008

gelato al pistacchio




é normale che in estate almeno io solitamente preparo spesso il gelato, anche perchè ne consumo in quantità industriali!!!ecco perchè in questo poco tempo di licenza ihih vi posto due ricette di gelato!!!provate e fatemi sapere....
Ingredienti:
Gelato alla vanigliaq.b.
Pistacchi100 g


latte 1 bicchiere



preparate il gelato alla vaniglia, potete vedere la ricetta qui.
Mettete poi un po' di acqua in un pentolino, e portatela ad ebollizione e fatevi sbollentare i pistacchi; quindi scolateli, sbucciateli e pestateli finemente in un mortaio In un altro recipiente, fate bollire il latte, unitevi i pistacchi pestati e fate bollire lentamente per cinque minuti, mescolando con cura, affinchè il composto non si attacchi sul fondo del recipiente.
Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.Quando il composto sarà freddo, unitelo alla crema base del gelato preparata precedentemente, mescolando bene perché il tutto sia ben amalgamato.
Versate il composto nella gelatiera e tenetelo in freezer per il tempo necessario a farlo gelare.

gelato al thè


Ciaoo a tutti, sono appena tornata dal mare, oggi CapoGallo...sono bruciatissima e non so cosa mettere nelle gambe..anche se ho già emsso sei volte il doposole!!!!volevo rinfrescarvi con una ricetta semplice e veloce ma anche molto frescaaaaaaaaaaa
ingredienti:


  • 30g. di té di ottima qualità,

  • 120g. di zucchero semolato,

  • 5 tuorli d'uovo,

  • 5 dl. di latte(consentito),

  • una scorza di limone.
Mettere in una pentola il latte con la buccia del limone.Far bollire, quindi aggiungere il té. Lasciar riposare per circa 10 minuti e nel frattempo sbattere i tuorli con lo zucchero in modo da ottenere una crema spumosa. Filtrare il latte in un colino da té molto fitto e mescolando unire il latte caldo al composto. Rimettere il composto in una casseruola e lasciarlo sul fuoco basso, sempre mescolando, per 10 minuti facendo attenzione che non raggiunga l'ebollizione. Quando il composto si sarà addensato, toglierlo dal fuoco, passarlo in un setaccio e sempre mescolando farlo raffreddare. Versare la crema fredda nella gelatiera. Far funzionare l'apparecchio e, senza aver bisogno di metterlo in frigo in circa 20 minuti sarà pronto un ottimo gelato.-

venerdì 13 giugno 2008

Grazieee a tutti


Ciaooo a tutti, eccoci!! sto salendo al mare....durante questi mesi cercherò di scendere il più possibile. Volevo ringraziarvi per essere stati numerosissimi in questo poco tempo trascorso insieme, di essermi stati vicini a vostro modo nei primi mesi di scoperta della celiachia, mi avete regalato tantissimi sorrisi!!!!


Ringrazio anche il mio ragazzo, la mia mamma per avermi sempre supportato e dato consigli per preparare ricette sfiziose, Orni per avermi aiutato a scegliere il nome del blog, Claudio per averlo inserito nei links del sito dell' AIC....so che posso sembrare molto mielosaaaaaa..ma se questo blog sta crescendo di giorno in giorno, se ci sono tanti commenti, se riesco ad aggiornarlo frequentemente è anche per questo...!!! Poi,vedete per me non è solo un blog...ma la speranza di essere felici anche quando la vita ci mette alla prova, prove piccole o grandi che siano sono pur sempre difficoltà che a modo nostro gestiamo. Sono contenta e finalmente serena..quest'inverno è stato davvero tosto...ma adesso sarà l'aria d'estate, il rumore del mare...e il mio amore vicino sono pronta ad affrontare la qualsiasi!!

Adesso basta, mi sto dilungando troppo... BUON ESTATE A TUTTI!!!!!!!!!!!!!!!!

PS: grazie a Golosona, Vivi, Dolcetto, Jelly, Ely....e tutti gli altri scusate ma avrei paura di dimenticare qualcuno,quindi ringrazio tutti indistintamente

giovedì 12 giugno 2008

plum cake agli agrumi di sicilia



Sbirciando tra i post di Gata, ho pensato di provare a fare il plum cake agli agrumi, anche se ho dato un tocco personale a questo dolce che sento particolarmente in quanto vivo nella terra degli agrumi!!

ingredienti:


  • 3 uova intere,

  • 120 gr zucchero

  • ,200gr yogurt all'arancia e limone (consentito),

  • 60gr olio di semi,

  • sale,

  • la buccia grattugiata di 1 limone e di 1 arancia,

  • 250gr farina (senza glutine),

  • 1/2 bustina di lievito per dolci.

Setacciate la farina col lievito e versatela dentro una ciotola capiente. Aggiungere lo zucchero di canna, il sale, la buccia del limone e dell'arancia. Nel mixer sbattete le uova intere fino a farle diventare bianche e spumose. Versate quindi le uova sbattute nella ciotola, unitevi l'olio e lo yogurt.

Con la frusta manuale da pasticcere mescolate energicamente in modo da amalgamare il composto. Versare il composto nella teglia per plum cake già imburrata e infarinata e cuocete in forno a 160 per circa 40 min. Vale la prova stecchino

pesce spada al salmorgiano


è una ricetta di semplice esecuzione, basta poco,ma sul piatto servirete un piatto fresco e gustoso.


ingredienti:


  • 4 fette di pesce spada

  • olio

  • limone

  • origano

  • sale

Arrostire le fette di pesce spada, e aggiungere il succo creato precedentemente di olio,limone ed origano e un pò di sale. Servire sul piatto accompagnato da un'insalata di pomodori e cristallina.

frittata di patate con wurstel


Ciaoo a tutti, domani è l'ultimo giorno di permanenza in città e quindi sto cercando di riempire il blog con le ultime ricette, che ho preparato per potervi deliziare anche nelle prime settimane d'estate.

ingredienti:


  • 1 kg patate

  • 10 uova

  • 50 gr di grana grattugiato

  • sale

  • pepe

Sbattere le uova in una terrina, aggiungere il formaggio, condire con sale e pepe e ingredienti a piacere, io ho messo un pò di wurstel .Lavare, e tagliare a cubetti le patate, friggerle in abbondante olio..lasciarle raffreddare e aggiungerle al composto, versare il tutto in una teglia da mettere al forno...La cottura dipende molto dal tipo di forno, l'importante è che l'uovo si sia ben asciugato.

Ne approfitto di questo post, per fare il meme che mi ha proposto Dolcetto.Si tratta del meme musicale: elencare 5 canzoni che piacciono tanto e girare l'invito ad altre 5 persone.


  1. Aerosmith:I don't want to miss a thing

  2. Bebe : tu silencio

  3. Goo goo Dolls: iris

  4. Jovanotti: chissà se stai dormendo

  5. Ligabue: ti sento

ne avrei altre mille...ma ho cercato di essere più selettiva possibile. passo il meme a chiunque lo volesse fare!!!

mercoledì 11 giugno 2008

Timballo del contadino

adoro internet girovagano qua e la si trova di tutto, soprattuto ottime idee per pranzi veloci ma anche davvero gradevoli...soprattutto come l'aumento delle temperature, dove minestre e zuppe vanno in letargo!

Ingredienti per 4 persone:
300 g di riso,
1 patata,
2 carote,
1 sedano,
4 cucchiai di piselli secchi,
2 pomodori,
50 g di pancetta (consentita),
50 g di burro,
150 g di carne da salsiccia,
sale,
pepe.

Mondate e tagliate a pezzi tutte le verdure.Passate le fette di pancetta in una padella con burro ed olio; aggiungete la carne e tutti i legumi tranne i piselli che cuocerete separatamente in acqua.Lessate il riso e mettetelo in uno stampo schiacciandolo bene.Dopo 15 minuti rovesciatelo su un vassoio.Servite mettendo in cima i piselli, intorno le fette di pancetta arrotolate e sopra la salsa.

martedì 10 giugno 2008

seconda variante torta allo yogurt con nutella!



Oggi ho deciso di proporvi due varianti della torta allo yogurt, che io trovo non soltanto molto buona ma anche semplice da eseguire. Io sono cosi, quando una torta mi piace tanto, preferisco non tradire la ricetta base, ma provarne svariate alternative. Fra pochi giorni mi trasferirò al mare, e quindi cercherò di mettere un bel pò di ricette, che ho conservato in questi giorni, proprio perché tornerò ad aggiornare il blog molto raramente durante i tre mesi estivi. Vi prometto che ogni volta che tornerò posterò una miriade di ricette fresche ed estive, anche perché li al mare, c'è anche la mia nonnina..e quindi mangerò ogni giorno cose sfiziosissime!!!

1 vasetto di yogurt (consentito)

1 vasetto di zucchero

3 uova intere

1/2 vasetto di olio di semi

sale

2 vasetti di farina bi aglut

1 bustina di lievito (consentito)

nutella ferrero q.b

cacao in polvere (consentito)



Per un vasetto di zucchero,intendo l'utilizzo dello stesso vasetto di yogurt svuotato..e cosi per tutti gli altri ingredienti.Mescolate lo yogurt con lo zucchero, aggiungete 1 uovo alla volta, l'olio,il sale, la farina e il lievito.Mescolate fino a creare un composto omogeneo.

Imburrate e infarinate uno stampo, versate il composto

mettete in forno per 30 minuti a 150° (vale la prova stecchino)

Fate raffreddare, tagliate la torta a metà e spalmare la nutella, alla fine spolverate con cacao il tutto...

variante torta allo yogurt al cocco!


1 vasetto di yogurt (consentito)
1 vasetto di zucchero
3 uova intere
1/2 vasetto di olio di semi
sale
2 vasetti di farina bi aglut
1 bustina di lievito (consentito)
farina di cocco...q.b!!

Per un vasetto di zucchero,intendo l'utilizzo dello stesso vasetto di yogurt svuotato..e cosi per tutti gli altri ingredienti.
Mescolate lo yogurt con lo zucchero, aggiungete 1 uovo alla volta, l'olio,il sale, la farina e il lievito.
Mescolate fino a creare un composto omogeneo, versate un di farina di cocco, e se avete anche un di essenza al cocco.
Imburrate e infarinate uno stampo, versate il composto e cospargete un di farina di cocco spolverando il tutto e mettete in forno per 30 minuti a 150° (vale la prova stecchino)

venerdì 6 giugno 2008

pesto maniaaa!!!

Oggi sono stata travolta dalla PESTO MANIAAA, sono giorni che penso di dover preparare una pasta che adoro d'estate, e che la prima volta che ho mangiato mi ha lasciata senza parole. Voglio svelarvi questo piccolo segreto di cucina, tramandato dalla mia mamma, che resta l'artefice di questo primo piatto. Inoltre data la fame, al solito orario,ovvero un pò prima del pranzo ho pensato di condire un bruschettone con del pesto fresco e dell'olio...eh devo dire che come spuntino non è niente male.
Per finire,avevo pensato che chiunque passasse di qua, e fosse interessato a questo tema ovvero il pesto, un pò per gioco, un pò per variare...potrebbe realizzare una ricetta che abbia il pesto tra i suoi ingredienti e lasciare un commento con il link, magari ne esce fuori una bella raccolta...di ricette al pesto!!!


ingredienti per il pesto:


  • mezzo spicchio d'aglio

  • un mazzo di basilico

  • mezza bustina di pinoli

  • un pò di grana

  • sale pepe e olio q.b
Macinare il tutto!!!
per la pasta:


  • 120 gr di caserecce (senza glutine)

  • pesto

  • 200 gr di pomodorini

  • olio

  • sale

  • pepe

  • philadelphia da 80 gr
Prendere un altro pò d'aglio e metterlo in un tegame con un pò d'olio,aggiungere i pomodorini tagliati a metà, sale pepe. Spegnere il fuoco; amalgamare la philadelphia nel pesto e versare il composto nel tegame.
portare ad ebollizione l'acqua, scolarla e versarla nel tegame...amalgamare il tutto....
ps:per il bruschettone, versare semplicemente un pò di pesto su una fetta di pane (io ho usato quella della giusto,tipo bruschettone) già riscaldata.

giovedì 5 giugno 2008

cioccolatini

Oggi voglio proporre un'idea carina, per creare dei piccoli cioccolatini in casa...e renderli personali con poco. Girando su internet si trova di tutto!
Ingredienti :
Cioccolato fondente o al latte Cioccolato bianco

Riso soffiato
Riso soffiato al cioccolato
Granella di Nocciole
Mandorle tritate
Granella di cocco
Granella di pistacchio
Sciogliere il cioccolato o nella cioccolatiera o a bagno maria o nel microonde, a vostro gusto potete sbizzarrirvi a miscelare questi ingredienti per comporre dei cioccolatini fantasiosi.
si possono preparare diversi tipi di cioccolatini,per esempio:
1)cospargendo il fondo delle formine con la granella di nocciole, poi colare fino a metà formina il cioccolato,inserire al centro una nocciola e del riso soffiato sbriciolato e ricoprire il tutto con del cioccolato, con la spatola livellare e mettere in frigo fino a che si induriscono.
oppure:2) cospargere il fondo delle formine con la granella di cocco, poi mettere in una ciotolina il cioccolato fondente fuso,il riso soffiato bianco e la granella di mandorle mescolare il tutto,versare nelle formine,livellare con la spatola e mettere in frigo.

e ancora un'altra idea:3) versare in una ciotola del cioccolato bianco fuso, il riso soffiato e la granella di nocciole mescolare il tutto, e versare in 3/4 della formina,poi riempire l'ultimo quarto con il cioccolato fondente fuso,livellare e mettere in frigo.
4)potete versare nella formina del cioccolato bianco e sopra creare delle striature con il cioccolato fondente

5) in alternativa potete versare del cioccolato fondente e cospargere sopra della granella di pistacchio.